K-array, la star dei locali più glamour di Istanbul

 phoca thumb l dabloom restaurant

 

Abbiamo già conosciuto Oktay Karasoglu di Lotus Teknoloji. Come distributore di K-array ha fornito i diffusori per moltissimi bar e lounge alla moda di Istanbul, alcuni dei quali sono già stati protagonisti di questa newsletter. Infatti, come dice con orgoglio:

 

"Ormai ci scelgono perché siamo una garanzia, forniamo gli impianti per tutti i locali più grandi e famosi della città..."

Oktay Karasoglu, Lotus Teknoloji

 

...rendendo K-array uno dei marchi più glamour e prestigiosi in Turchia, dove il marchio italiano è ormai apprezzato e riconosciuto per l'alta qualità e il design.

 phoca thumb l dabloom bar

 

"Un marchio che si sceglie in 20 minuti"in virtù delle sue ineguagliate caratteristiche, come ha raccontato Oktay in merito alla demo per il locale La Boom. Questo è appunto il nome di uno degli ultimi successi di Oktay, ovvero la fornitura di un impianto K-array per questo ristorante-lounge aperto nel 2012.

 

L’impianto del costruttore italiano è però subentrato in un secondo momento, quando si sono fatte più pressanti le necessità di una maggiore direttività nella diffusione (a Istanbul le restrizioni per l’inquinamento sonoro sono piuttosto rigide, 85 dB), e di un design più compatto che meglio si inserisse nello stile, glamour ma molto ricercato, del locale. Al La Boom è stato così installato un impianto 100% Made in Italy di K-array, composto da 12 KK200 completati da quattro subwoofer attivi KL18ma, e da quattro diffusori flessibili Anakonda KAN200, supportati per le basse frequenze da un subwoofer da 12” KMT12. Un impianto tanto efficace quanto capace di rispondere a tutte le necessità, funzionali ed estetiche, di La Boom.

 

"Adoro i sistemi di K-array! Hanno un design unico, compatto e piacevolissimo, e una resa davvero unica; niente a che fare con le solite ‘big box’ che solo con fatica riescono a trovare spazio negli ambienti."

(ibid.)