Tutto chiaro alla Biblioteca Cantonale di Locarno

 biblioteca4

 

A ottobre 2014, la Biblioteca di Locarno ha voluto installare un nuovo sistema di diffusione audio per le presentazioni, le conferenze, gli incontri che si tengono al primo piano della bellissima ed elegante sala conferenze. Una sala bella ed elegante ma anche difficile dal punto di vista acustico, per i suoi alti soffitti decorati, le ampie finestrature che si aprono verso il parco, le pareti lisce. Ma andiamo per gradi.

 

"Il cliente ci ha raggiunto durante il tuning, ed è rimasto molto soddisfatto dei risultati… confermati poi dall’uso nel quotidiano."

Flavio Rudy, ZAP Audio

 

La Biblioteca è ospitata in una importante palazzina della città, Palazzo Morettini, in raffinato stile neoclassico e con una lunga storia. L’immobile risale alla metà del ‘700 ed è stato protagonista di diversi ammodernamenti nei secoli, fino a diventare negli anni ‘40-‘70 dello scorso secolo un convento per suore di clausura. Un intervento da 4 milioni di franchi l’ha resa quale la vediamo oggi: 64.000 volumi, 23.000 tra CD, VHS e DVD, 500 periodici, oltre ad alcuni fondi speciali, sono disposti nelle ariose sale dedicate alla lettura, ascolto, visione; alcune sale sono riservate agli uffici e la più bella alle conferenze.

 bibiolteca3

 

Ovviamente, un luogo tanto speciale e con particolari necessità acustiche ha molto beneficiato delle caratteristiche degli impianti audio K-array: in primis il design compatto e non invasivo, che non interferisce con gli ambienti, e una grande qualità nella diffusione anche del parlato, fondamentale per una perfetta e chiara fruizione delle presentazioni ed eventi previsti.

 

biblioteca2
biblioteca3

 

"Abbiamo installato un sistema KR102 che si è integrato perfettamente nella sala grazie alla sua compattezza, mentre la sua direttività, in questo ambiente molto riverberante, è stata di grande aiuto. Inoltre, il sistema è trasportabile facilmente, si può installare senza interventi sulle pareti, qui impossibili per via del valore dell’immobile ed è molto semplice da settare."

(ibid.)

 

La sala ospita quindi un KR102 disposto ai due lati in modalità R+L standard, al quale è collegato un microfono wireless. L’installazione ha richiesto una sola giornata al system integrator e ZAP Audio non ha solo contributo per la scelta del sistema più adatto ma anche con una importante consulenza per gli aspetti acustici.