La visita del capo della Chiesa ortodossa russa, sotto il segno di K-array

 Russian Church Visit


Nell’ottobre del 2015, Cirillo I (Kirill in russo), patriarca di Mosca e tutte le Russie, arcivescovo ortodosso e capo della Chiesa ortodossa russa, è sbarcato in una città portuale a sud del Don per presenziare a due importantissimi eventi clericali.

Durante la visita, il patriarca ha presieduto una funzione mattutina nella Cattedrale di Starocherkasskaya e il giorno dopo ha inaugurato il restauro del Duomo di Novocherkassk, dove ha presieduto alle celebrazioni liturgiche per l’inizio del Quinto Congresso Internazionale dei Cosacchi. Per i preparativi di entrambi gli eventi, il nostro distributore MixArt ha progettato un impianto audio dislocando due sistemi K-array portatili.


Visit_of_Patriarch


L’acustica implementata nella Cattedrale di Starocherkasskaya consisteva di quattro KR102, scelta effettuata sulla base alla richiesta che l’intera installazione risultasse quasi invisibile agli occhi del clero, dei presenti e delle telecamere.

Per il Duomo di Novocherkassk, è stato progettato un altro tipo di impianto audio, in grado di rispondere a due diversi scopi. Il primo era quello di rafforzare i suoni e poterli gestire agevolmente durante l’inaugurazione e la cerimonia, accompagnate da due grandi cori e trasmesse in TV. Il secondo prevedeva le stesse funzionalità per il Congresso, che è avvenuto dopo la liturgia.


Visit_of_Patriarch

Per rendere al meglio le orazioni del Patriarca e i discorsi tenuti dai delegati del Quinto Congresso Internazionale dei Cosacchi nella cattedrale dopo la cerimonia, la scelta di MixArt è ricaduta su otto sistemi KR102. Per fornire al Patriarca e agli altri presidenti del Congresso la possibilità di monitorare gli audio, MixArt ha nuovamente scelto K-array, utilizzando un diffusore flessibile da 2 m, KAN200. Quattro KAN200 di colore bianco sono stati posizionati lungo il bordo del tavolo dei presidenti, nascosti fra decorazioni floreali.

Nel giorno della cerimonia e del congresso a Novochercassk, MixArt ha dislocato, verificato e adattato tutta l’attrezzatura acustica tramite due prove tecniche condotte in sole 6 ore. A proposito dell’esecuzione complessiva per la visita del patriarca Cirillo I, Vadim Scherbakov, direttore di MixArt, ha dichiarato:


“Questo progetto è stato davvero importante per noi. La visita del patriarca Cirillo I è stato un grande avvenimento, non solo per le regioni del sud, ma per l’intera nazione. Agli eventi hanno partecipato i gerarchi della Chiesa Ortodossa Russa, i membri dell’amministrazione regionale e federale, e tantissimi credenti. Fare del nostro meglio era fondamentale e con K-array siamo stati in grado di far esperire al grande pubblico tutta la bellezza e la solennità della celebrazione liturgica.”
 

 

photos courtesy of patriarchia.ru