Con K-array, la Stal Tops International Arena taglia un importante traguardo

 phoca thumb l img 9684

Centro equestre internazionale situato a Valkenswaard (Olanda), la Stal Tops International Arena è una tenuta privata che rappresenta la culla dell’ippica e del salto ostacoli a livello mondiale. Quest’anno, a seguito di investimenti multimilionari, le eccezionali strutture realizzate da Jan Tops, fondatore e presidente del Longines Global Champions Tour, hanno raggiunto gli standard più elevati.

Tra gli interventi che hanno guidato lo sviluppo del centro, è stata anche inclusa l’installazione di un impianto audio extra da parte di M-PRO BeNeLux, che, grazie ai prodotti marchiati K-array, ha trovato una soluzione completa in grado di rispondere a esigenze tecniche ed estetiche.

Il sound designer Mario Clabots ha scelto i nostri KX12 come componenti principali del sistema per le loro dimensioni ridotte, la copertura ampia e gli alti livelli di potenza garantiti. I prodotti sono stati installati in tutto lo stadio e negli uffici, nei ristoranti e nell’area VIP, per la diffusione di musica di sottofondo e annunci.

 phoca thumb l 913a5564

 

Per comporre l’acustica della Tribuna Sud, lunga 80 metri, venti KX12 (elementi passivi line-array coassiali da 12”) sono stati affiancati a due subwoofer KMT21 e alimentati da tre amplificatori KA84. L’impianto audio della Tribuna Nord, lunga 60 metri, è composto da sedici KX12 abbinati a due sub KMT21 alimentati da due amplificatori KA84. Sui pali della luce esterni della Grass Arena, della Sand Arena e dei campi d’addestramento sono stati installati un totale di trentuno speaker KP52.

L’area VIP è stata attrezzata con quattro impianti stereo KR202 e quattro sub KMT21 mentre, nascosti fra i telai delle finestre della zona VIP del ristorante, sono stati inseriti venti speaker KV50, cinque subwoofer KU36 e sedici KT2C in coppia con altri sei KU36 immessi nel soffitto.

 

 stal top

 

Fin dalla sua implementazione, avvenuta nel mese di agosto, questo onnicomprensivo impianto audio ha ricevuto parecchi encomi.

 

Curioso aneddoto: durante la fase di collaudo dei microfoni, davanti alle finestre dell’area VIP passava un tagliaerba. Tutti coloro che erano presenti all’interno di quest’area hanno interrotto immediatamente ciò che stavano facendo, sorpresi di poter udire il tagliaerbe in maniera così chiara e naturale, come se le imposte fossero aperte. Tutto questo grazie ai Vyper nascosti fra i telai degli infissi.

Il sistema ha messo in risalto i suoi pregi di fronte all’audience anche in occasione della cerimonia d’inaugurazione del Longines Global Champions Tour, durante la performance della cantante d’opera di soli 9 anni d’età Amira Willighagen.

 

"È stato incredibile! La musica ha riempito l’arena e ho sentito direttamente sulla mia pelle tutta l’energia sprigionata dagli artisti durante le loro performance."

Francesca Cumani, fantina amatoriale, giornalista sportiva e voce dell’ippica per la CNN