K-array supporta il lancio del secondo album dei SonaOne

phoca thumb l album-launch-success-in-malaysia-depends-on-k-array-

 

I SonaOne sono un popolare gruppo musicale malese composto da rapper, graffitari, parolieri e compositori. Come manager possono vantare due grandi nomi del panorama musicale: Kartel Records e Sony Music. Sono esplosi sulle scene nel 2014, pubblicando diversi singoli largamente plauditi e riscuotendo, di conseguenza, una manciata di premi riservati alle eccellenze del settore. Prendendo spunto dal successo precedente, a febbraio, nella famosa discoteca Lust di Kuala Lumpur, i SonaOne hanno lanciato il loro secondo album, Growing Up Sucks.

 

La casa di produzione Big A Productions è stata coinvolta nell'organizzazione di questo attesissimo evento, visto che i nuovi singoli dei SonaOne stavano godendo di un'alta rotazione radiofonica. Quando si è trattato di selezionare un sistema audio, gli impianti residenti della discoteca sono stati bypassati, preferendo a loro i diffusori acustici K-array.

 

phoca thumb l kmt21-subwoofers-k040

 

La soluzione scovata da Big A Productions prevedeva un sistema KR402 composto da quattro KP102 (diffusori audio della serie Python), montati su due KMT21 (subwoofer da 21"). Sono stati utilizzati anche due sub KO40 della serie Concerti & Grandi Eventi e quattro speaker attivi da 12” KF12MT per i delay e come monitor da palco.

 

"Quando ci è stato chiesto di gestire la produzione per il lancio del nuovo album dei SonaOne, abbiamo deciso fin da subito di utilizzare il sistema portatile KR402. Questo per diverse ragioni: il profilo eccellente, la chiarezza e la copertura del suono che lo contraddistinguono. Avendo usato il sistema per altri eventi di alto livello, eravamo certi che l’impianto avrebbe superato ogni aspettativa iniziale."

Anthony Noel Yap, responsabile di produzione e tecnico del suono

 

phoca thumb l kr402-portable-system-

 

Grazie all'ampia gamma di soluzioni K-array, Yap è riuscito ad affrontare una grande difficoltà che gli si è presentata durante la fase di setup:

 

"Abbiamo dovuto affrontare un problema riguardante la balconata della location, in cui di fatto era presente là metà degli spettatori. Nonostante le difficoltà iniziali, siamo stati in grado di lavorare intorno alla balconata utilizzando i diffusori acustici multifunzione KF12MT per i delay, insieme ai KO40 per una copertura più ampia e per estendere le basse frequenze."

(ibid.)

 

Per il lancio del disco è stata allestita una vetrina e organizzata una breve conferenza stampa, con la partecipazione straordinaria di Joe Flizzow, Altimet e Karmal tra gli artisti.

 

"Nonostante l’headroom fosse ampio, siamo stati comunque in grado di raggiungere l’SPL necessario per impattare a sufficienza su tutta la folla presente nel locale. Lo spettacolo è senza dubbio piaciuto a tutti."

(ibid.)