La Prospettiva di K-array sul Mercato Professional Audio negli Stati Uniti

Josh Foto 2

K-array lavora instancabilmente per stare al passo con il mercato pro audio in rapida crescita negli Stati Uniti. Il direttore alle vendite Josh Radin ci illustra le prospettive su come si evolve questa industria.

 

Come descrivereste la condizione complessiva del mercato pro audio negli Stati Uniti da un punto di vista affaristico/economico? Come pensate che si evolverà questo mercato?

Dal nostro punto di vista, il pro audio è un mercato in rapida crescita negli Stati Uniti. Le nostre vendite annuali sono piuttosto migliorate rispetto al 2016 grazie a questa crescita.

 

Come descrivete la cultura degli acquirenti audio negli Stati Uniti?

Vediamo che in ambito audio e video l'industria audio cerca soluzioni creative e innovative. I consulenti e gli integratori stanno offrendo i nostri prodotti insieme ai più recenti monitor video e proiettori ad alta risoluzione, e a impianti di controllo di ultima generazione. Come azienda tecnicamente innovativa possiamo essere meglio al passo di questo passaggio verso soluzioni innovative rispetto a quelle dei fornitori “storici” di diffusori che forniscono ancora impianti tradizionali.

 

line-array-distributed-audio-nyc

  

Quali segmenti dell'industria prenderete in considerazione per dimostrare una crescita del mercato? Cosa guida questa crescita e quali soluzioni sono richieste?

Stiamo vedendo la maggiore crescita nei locali dedicati a ristorazione e ricettivo, oltre a sale conferenza aziendali e strutture multiuso per riunione/training. In entrambi questi segmenti di mercato i nostri moduli line array come la Kobra-KK102 e subwoofer compatti sono la soluzione preferita. Questi prodotti possono produrre la chiarezza e la risoluzione richieste dalle sofisticate esigenze attuali, sia per una sala riunione aziendale che nelle aree destinate al pubblico di un hotel di classe. Inoltre l'estetica originale e pressoché non invasiva dei nostri prodotti gli consente di fondersi in modo perfetto con progetti architettonici di alto livello che sono diffusi in questi segmenti di mercato.

Un altro segmento di mercato con forte potenziale riguarda le case di culto. C'è una grande necessità di audio con elevate prestazioni per un parlato di grande intellegibilità, che a volte può essere molto difficile da realizzare per la complessa architettura di arcate e cupole, corridoi lunghi e grandi auditorium con posti a sedere al pubblico. Molti ambienti di culto beneficiano del fatto che i nostri diffusori generano un fascio molto stretto sul piano verticale, minimizzando così la quantità di energia emessa in direzione del soffitto e del pavimento e quindi riducendo drasticamente la riverberazione.

 

913a5564

 

Qual è la sfida più grande nel fare affari nel mercato nordamericano?

A questo punto la nostra più grande sfida è educare il mercato ai nostri prodotti. Una volta che li vedono e li ascoltano come accaduto quest'anno ad InfoComm, si convincono rapidamente e pensano ad applicazioni per i nostri prodotti che noi non abbiamo mai neanche considerato.

Si sta rapidamente avvicinando un'ottima occasione per far ascoltare i nostri prodotti originali. Infatti K-array parteciperà al Live Sound International (LSI) Loudspeaker Demo presso WFX Worship Facilities Conference and Expo nella sala espositiva C presso il Kay Bailey Hutchison Convention Center di Dallas. In questa manifestazione i partecipanti potranno ascoltare, valutare e confrontare i nostri impianti audio portabili e da installazione con altri diffusori professionali di altissimo livello in un ambiente di ascolto controllato, oltre poter parlare con il nostro team di esperti di array line.  

Per la sezione Compact Systems della demo sarà dimostrato un array di 6 metri con altoparlanti Python-KP102 insieme ad un subwoofer Thunder-KMT21 mentre il nostro sistema Axle-KRX202 sarà dimostrato per la sezione Portable Systems.  Dovete venire ad ascoltare la differenza!

 

Registratevi oggi!